Gian Gastone de’ Medici

(1671-1737), granduca di Toscana dal 1723 al 1737

Figlio di Cosimo III e di Margherita d’Orléans; succeduto al padre nel 1723, fu principe apatico e indifferente alle cure dello stato;

unica sua riforma, l’aver liberato l’insegnamento universitario toscano dai lacci dell’aristotelismo.

Con lui, non avendo egli avuto figli dalla moglie Maria di Sassonia-Lauenburg, si estinse la dinastia medicea.

Fonte: www.treccani.it

Leggi la biografia dettagliata

Indice delle categorie

Pagina Facebook